Majornet


La tua scuola ha bisogno di internet!
MajorNet EDU è la piattaforma che risolve i problemi della rete a scuola

Maggiordomo Majornet
nbsp;


Internet a scuola

7 cose che fanno funzionare la rete in una scuola


1Le prove INVALSI mettono la rete scolastica ...alla prova

La prima domanda che ci si pone sulle prove INVALSI è: la dotazione tecnologica della Scuola e, soprattutto, il collegamento ad Internet e la rete interna saranno sufficientemente performanti? Sarà possibile evitare interruzioni improvvise della rete durante la prova? Ci sono metodi ed accorgimenti per ottenere un risultato ottimali. Approfondiscili nell'ebook sulle prove INVALSI.

2Una rete WiFi efficiente in tutta la scuola

Se internet a scuola non funziona, ed i tecnici dicono che tutto è a posto, è perché si fa un uso "indisciplinato" della rete. Chi mette un po’ d’ordine? MajorNet EDU è stato progettato per "governare" l’accesso ad internet e permetterne a tutti l'uso senza problemi di congestione. Con MajorNet EDU il dirigente scolastico può, ad esempio, decidere di assegnare a ciascun utente (o gruppi di utenti) il tempo massimo di connessione, il traffico massimo di navigazione, le fasce orarie d'uso e può impedire l’accesso ai siti ritenuti inappropriati (filtro siti o parental control).

3Gestire lo storage nella massima sicurezza, a velocità mai viste

L'utilizzo di sistemi di cloud storage esterni (Dropbox, Google Drive…) è comodo, ma congestiona internet. Puoi avere la stessa facilità d'uso con il modulo MajorDRIVE che tiene il materiale didattico dei docenti ed ogni altro documento utile all'interno della rete scolastica. Questo vuol dire una velocità d'accesso senza confronti (e massima sicurezza). I documenti non devono più attraversare Internet perché tu li possa usare: sono già sulla tua rete.

4Comunicazione veloce, amministrazione snella

Grazie a MajorNet EDU, la scuola diventa moderna davvero nel suo modo di comunicare, perché si dota di un sistema innovativo e semplice da utilizzare per comunicare con l'esterno ma anche al suo interno. Facciamo un esempio: occorre mandare un avviso a tutti i genitori. La segretaria dal suo computer, può accedere ad una anagrafica con tutti i recapiti degli interessati e decidere con un clic se telefonare, mandare un SMS, un FAX o un’email. O ancora: con 2 clic si rende automatico l'inoltro delle email dalla mailbox del Ministero (...@istruzione.it) a tutti i soggetti interessati (Dirigente, DSGA, ...). Come sempre, strumenti evoluti permettono di ridurre il lavoro. La posta elettronica nella scuola facilita il lavoro degli uffici e diventa materia d'insegnamento.

5Access point riconoscibili

“Ragazzi, a voi funziona internet? A me no!” Forse il professore si è spostato da un piano a un altro della scuola e non sa che il suo tablet è rimasto collegato ad un access point lontano. Risultato: "...internet non funziona!". MajorNet EDU permette a ciascuno di scegliere la fonte internet più vicina, gestendo facilmente reti con SSID diversi (es: WiFi-laboratorio, WiFi-presidenza…) ed equilibrando il numero di utenti collegati ai diversi access point.

6Gestione ottimale della rete

Dietro una rete “lenta”, spesso si nascondono molti perché: tanti alunni e professori connessi, il salvataggio continuo di file su cloud storage esterni (Dropbox, Google Drive…), la distanza dell’access point. Non bastano access point veloci: l'intero progetto va studiato evitando colli di bottiglia e curando che il segnale sia ben presente dove serve. Con MajorNet EDU è sempre possibile diagnosticare i problemi e risolverli velocemente. MajorNet EDU è una piattaforma intelligente che i tuoi tecnici possono utilizzare anche da remoto.

7La TV su LIM e monitor

Con il modulo avMatrix puoi trasmettere, su tutti i monitor, le TV e le LIM dell’istituto, messaggi multimediali come: trasmissioni televisive, filmati, presentazioni, avvisi di segreteria, ricevimenti professori, esercitazioni... gestendoli da un’unica regia.




Contatti

Required *

Autorizzo ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 il trattamento dei dati personali trasmessi.